Difficoltà
Bassa
Preparazione
50 minuti
Cottura
40 minuti
Dosi per
2 persone
Costo
Medio

Ingredienti:

  • 6 carciofi
  • 300 g macinato di manzo
  • 50 g mortadella
  • 250 g Pascoli
  • di Siena a Caglio Vegetale
  • 1 uovo
  • prezzemolo
  • olio e.v.o.
  • 1 limone
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • ghiaccio

Preparazione
Tagliate ai carciofi la punta fino a circa 2/3 dell’altezza e il gambo fino alla base delle foglie.
Togliete quelle esterne più dure, quindi allargate il fondo del carciofo e liberatelo da alcune foglie interne e dall’eventuale “fieno” al centro.
Man mano che finite di mondarli, tuffateli in acqua leggermente acidulata con succo di limone, per evitare che anneriscano. Appena avete pulito i carciofi sbollentateli per 3 minuti in acqua salata e subito dopo raffreddateli in acqua e ghiaccio.
Prendete il pecorino Pascoli di Siena a Caglio Vegetale e tagliatelo in piccoli cubetti.
Prendete poi la mortadella, tritatela e aggiungetevi il macinato. Unite il tutto con metà del pecorino che avete cubettato, l’uovo, il prezzemolo tritato e infine salate e pepate.
Con questa farcia, riempite i carciofi. Disponeteli, accostati, in una teglia da forno e bagnateli con l’olio e.v.o.. Passate la verdura nel forno a 170°C per circa 40 minuti. Quasi a fine cottura mettete sopra i carciofi la metà rimanente del pecorino e lasciateli in forno finché non sarà fuso.
Serviteli cosparsi di prezzemolo tritato.

Cosa serve:
2 ciotole
1 mezzaluna o robot da
cucina
1 pentola
1 teglia da forno
coltello